Aulamanga.com

Mobile Suit Gundam: The Witch From Mercury

Andiamo a scoprire la nuova ambientazione di Mobile Suit Gundam: The Witch From Mercury che non rientra nel canonico Universal Century, ovvero l’universo del Gundam originale. Siamo in un’era in cui le corporazioni hanno conquistato lo spazio e costruito un enorme sistema economico. In questo universo i Gundam sono stati banditi come armi troppo pericolose ed i progetti a loro connessi, principalmente curati da un gruppo di ricercatrici ribattezzate Streghe, sono stati dichiarati fuorilegge.

La storia dell’anime inizia con un breve stralcio del passato quando la nostra protagonista Suletta è ancora piccola e la feroce repressione ha costretto sua madre a fuggire nascondendosi con il Gundam Aerial sul remoto e lontano Mercurio. Dopo questo piccolo spaccato del passato, la storia ricomincia con Suletta Mercury che si trasferisce all’Asticassia School of Technology con il suo Mobile Suit Aerial. L’arrivo della ragazza genererà una serie di eventi che scuoteranno la precaria stabilità del sistema.

Le tematiche scolastiche, tanto care ai giovani giapponesi, dovrebbero attirare l’attenzione del pubblico desiderato e fungere da apripista per altro. Il mondo scolastico è quindi dipinto a pennellate leggere come se fosse una cornice poco convincente e poco adatta a sostenere invece tutto un mondo di altre trame ben più complesse. Una buona intuizione, ma forse trattata troppo marginalmente per attrarre davvero gli adolescenti.

Suletta è una ragazza che è cresciuta fondamentalmente sola; è spesso impacciata, goffa e fa tanta tenerezza, ma al contempo è sempre propositiva e solare. Quando però entra nella cabina di pilotaggio del suo Aerial qualcosa cambia in lei: si sente protetta ed interagisce parlando con il mezzo come se fosse una specie di nucleo familiare. Oltre a questa stranezza, Suletta è in grado di scatenare tutta la potenza del suo mezzo senza subire le conseguenze devastanti che hanno portato alla messa al bando dei Gundam…

Tratto e continua a leggere su:

Mobile Suit Gundam: The Witch From Mercury – Stagione 1: la recensione

Scritto da MarcoF

L’articolo Mobile Suit Gundam: The Witch From Mercury proviene da CorriereNerd.it.

CorriereNerd.it

Satyrnet, dal 1999, è un punto di riferimento per la cultura pop italiana, con focus su fumetti, cosplay, videogame, Larp, cinema ed eventi. Nasce il sito Corrierenerd.it, che rinnova il magazine digitale di Satyrnet con contenuti giornalistici professionali e creati dagli appassionati stessi. Il sito si evolve con aggiornamenti quotidiani e nove sezioni tematiche che coprono vari interessi nerd, come musica, cinema, videogiochi, letteratura, gadget, hi-tech, storie, misteri e creatività artistica nerd. L'ampia varietà di contenuti include anche sezioni dedicate agli eventi nerd e al cosplay, con approfondimenti e articoli speciali per soddisfare il pubblico geek italiano.

Aggiungi commento

Seguici

Non essere timido, mettiti in contatto. Ci piace incontrare persone interessanti e fare nuove amicizie.